villaggi Calabria
 
iscriviti per
ricevere le
offerte Calabria

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di Growens S.p.A., con sede legale in Via Pola 9, 20124 Milano (Italia), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.

Sei in: 

Calabria » Scoprire Squillace (Catanzaro)

Scoprire Squillace (Catanzaro)

Panorama di Squillace dal Castello con vista sul Mar Ionio

Le meraviglie di Squillace Alta

La piccola cittadina di Squillace, in provincia di Catanzaro, sorge al di sopra di una zona collinare che si affaccia su uno dei tratti di costa più belli della Calabria. L'antico borgo, noto anche come Squillace Alta o Squillace Storica, è adagiato su tre diversi colli ad un altitudine di 344 m, beneficiando quindi di un clima mite e gradevole anche durante la torrida estate calabrese.
Le sue origini si perdono in un'affascinante commistione di storia e leggenda, in cui le testimonianze dei grandi autori classici, come Virgilio e lo squillacese Cassiodoro, giocano un ruolo preponderante.Al di là delle leggende, che attribuiscono la fondazione della città a Ulisse o al Re di Atene Menesteo, le prime notizie certe si trovano nell'Eneide, dove viene descritto dettagliatamente il porto dell'antica Skyllation. Successivamente furono i romani a colonizzarla e a renderla una dei centri culturali più importanti dell'Impero, tanto da fondarvi, nel 71 d.C., una delle prime diocesi cristiane.
Percorrendo a ritroso le viuzze strette della città vecchia, con le sue innumerevoli chiese e i suoi caratteristici palazzi nobiliari, si raggiunge velocemente , Squillace Lido, rinomata località balneare, la cui costa, come per il resto della Calabria, è attrezzata di villaggi, hotel e case vacanza

Per chi ama l'arte, la storia e le tradizioni della Calabria, Squillace Alta rappresenta una tappa obbligata. Il borgo medievale che sovrasta la campagna offre una concentrazione di monumenti ed edifici storici senza eguali, fra i quali spiccano il Duomo della Vergine Assunta in Cielo, il Palazzo del Comune e l'antica chiesa gotica di Santa Maria della Pietà, appartenente al XIII secolo.
Risalendo verso la zona più alta s'incontrano gli antichi portali di Casa Mungo e Casa Megna, due maestosi ingressi in pietra scolpita che adornano gli omonimi palazzi nobiliari. Spostandosi nella vicina Piazza del Municipio si può inoltre visitare il Palazzo Pepe, fulgido esempio di architettura gentilizia neoclassica caratterizzato da un monumentale portale in pietra.
Sulla cima del colle di Squillace Alta sorge invece l'antico Castello Normanno, una fortezza risalente all'XI secolo realizzata interamente in pietra, a partire dal grande torrione centrale largo oltre 10 metri.   La struttura originaria venne poi modificata nel XIII secolo per volere di Federico II, il quale fece realizzare la cinta muraria, la seconda torre fortificata e un complesso sistema di bagni con vasche d'acqua calda e fredda. Il Castello custodisce inoltre i resti di una necropoli tardoantica risalente al VI-VII sec. d.C., composta da 22 tombe e altrettanti corredi funerari ricchi di gioielli in oro, vasellame e utensili in avorio.
Da non perdere, infine, lo splendido Museo Diocesano d'Arte Sacra che raccoglie gran parte del patrimonio artistico recuperato dalla Cattedrale Normanna di Squillace, rasa al suolo dal violento terremoto del 1783.Il museo, che si articola in cinque diverse sale, espone una vasta collezione di dipinti, sculture e iconografie databili dal XIV al XIX secolo. Al suo interno si possono inoltre ammirare i tessuti cerimoniali ottocenteschi appartenuti al Mons. Concezio Pasquini e un prezioso paramento sacro del '600, noto come "Pianeta dei Borgia". 

 

Natura incontaminata a Squillace Lido

L'altra faccia di Squillace è quella giovane, vivace e vacanziera, la frazione costiera che rappresenta una delle mete marittime più gettonate dell'intera Calabria. Le sue origini risalgono al secondo dopoguerra, quando una ristretta comunità di squillacesi iniziò a costruire delle piccole abitazioni in legno (i "pagghjari") nei pressi della spiaggia, decidendo, in alcuni casi, di farne fissa dimora. Negli anni '70 venne attuato un grande piano edilizio funzionale alla realizzazione dell'attuale centro abitato e del lungomare Odisseo, la caratteristica passeggiata che si affaccia su uno dei tratti di mare più affascinanti della Costa degli Aranci.
La spiaggia di Squillace Lido, infatti, sorge esattamente nel cuore di questa incantevole costa, un tratto litoraneo caratterizzato da acque limpide e cristalline, fondali bassi e ampi arenili sabbiosi particolarmente idonei alla balneazione. Il Golfo di Squillace è racchiuso da una zona boschiva litoranea a nord e dal promontorio di Staletti a sud, due mete ideali per gli amanti della natura e delle escursioni. Dal promontorio di Staletti, in particolare, si può ammirare un panorama mozzafiato su tutto il Golfo e sulle caratteristiche scogliere a picco sul mare, sotto le quali sorgono delle piccole grotte marine.